15.11 – 21.11.2021

Mostra NFT: The Future is Unwritten

Location: Villa Ciani
Entrata libera su presentazione del Certificato Covid-19
Una mostra a cura di Ivan Quaroni e Linda Tommasi sul fenomeno del momento. Gli NFT (Non-fungible Tokens) consentono di fornire delle prove di autenticità e proprietà per l’arte digitale generando così un nuovo fenomeno per il mercato dell’arte dalle potenzialità pressoché infinite.

The Future is Unwritten propone una selezione di opere scelte tra le centinaia che compongono la collezione del Gruppo Poseidon, una delle più grandi e cospicue d’Europa. Accanto ad artisti di caratura internazionale come Beeple, XCOPY, Hackatao, Dangiuz che hanno contribuito in modo decisivo a portare la Crypto Art alle luci della ribalta espongono un gruppo di giovani o esordienti nel mondo degli NFT.

Se ne è parlato e scritto molto. Il nuovo hype è la Crypto art, l’arte digitale che si acquista con le cripto valute (Ethereum soprattutto) su piattaforme come SuperRare, Nifty Gateway, Rarible, Opensea o Foundation, tanto per citarne alcune. Un’arte che, a dire il vero, esisteva già, ma era completamente, o quasi, ignorata dal sistema mercantile tradizionale in ragione della sua immaterialità e quindi invendibilità. Si tratta, infatti, di opere fatte solo di immagini, animazioni, Gif o brevi video che i collezionisti non usano (almeno non tutti) per arredare il proprio salotto, ma che possono comunque essere esposte in gallerie virtuali o attraverso monitor nei musei e nelle gallerie d’arte. Nella stragrande maggioranza dei casi è un’arte nativa digitale, realizzata con software e strumenti di elaborazione delle immagini come Photoshop o Cinema 4D, ma può essere anche il prodotto della digitalizzazione di opere tradizionali, come quadri, fotografie o sculture trasformati in NFT.

L’NFT (Non Fungible Token) è un sistema crittografico che consente di fornire prove di autenticità e proprietà dell’arte digitale. La portata innovativa di questo sistema consiste nel prevenire falsificazioni di ogni tipo. L’immagine di un’opera crypto potrà anche essere copiata, ma non il suo certificato di proprietà, le cui informazioni sono fissate nella blockchain – una sorta di registro digitale delle transazioni in cripto valuta – e quindi non possono in alcun modo essere alterate.

Programma e orari di apertura

Dal 15-21 Novembre, Villa Ciani.

LU-VE / 11:00-18:30
SA-DO / 09:00-18:30

Inaugurazione

LU 15.11.2021 dalle 17:00 alle 20:00
Nel corso dell’inaugurazione verranno presentati in anteprima Svizzera i nuovi Crypto francobolli della Posta.